Meglio mafioso che incapace

I Fan del TG 1 di Minzolini la pensano proprio così: gli italiani sarebbero disposti a votare il Premier Berlusconi sempre e comunque, anche se (per assurdo, per carità!) si dovesse dimostrare un “capo-cupola”. Eh, già: “meglio mafioso che incapace”. Gulp.

[Si attende l’editoriale del TG1 delle 20 di oggi]

[Va da sé, ma è sempre meglio specificare: il tono del post è chiaramente ironico]

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • gio  On 12 agosto 2010 at 18:18

    per fortuna non credo che gli italiani siano cerebrolesi come te

    • Giuseppe Portonera  On 12 agosto 2010 at 22:40

      Cerebrolesi come chi, scusa? Va da sé, che il tono del pezzo era chiaramente ironico…

  • camoscio  On 12 agosto 2010 at 18:21

    che SCHIFOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!

  • piero  On 12 agosto 2010 at 18:31

    La merda padana ha offuscato il cervello dei berlusconiani, i maestri insegnano

  • vales  On 12 agosto 2010 at 18:36

    Non si può commentare quanto scritto sopra come non si commentano le barzellette!! Penso che sia la strategia di qualcuno del PDL che cerca di farci credere che gli Italiani sono stupidi e ignoranti.

  • Giuseppe Ferrari  On 12 agosto 2010 at 19:06

    Devo ammetterlo. Son diventato pirla se mi permetto di prendere in considerazione di fare un commento su Minzolini. E pensare che fino a una decina di anni fa consideravo la professione di giornalista una delle più ambite ed ammirate. C’erano Montanelli, Biagi, Buzzati, Max David, Bocca, Cervi, Barzini, Frajese, Zavoli, Ravera e tanti altri. Anche oggi, per carità ce ne sono di bravissimi, ma tanti altri che la categoria l’hanno fatta diventare una professione per lecchini e Minzolini non è l’unico rappresentante ma la rappresenta bene.

    Giuseppe Ferrari

  • toni  On 12 agosto 2010 at 19:23

    E se uno è mafioso ed incapace ? berlusca ha ammesso di non riuscire a governare
    nonostante dieci anni del suo governo ammettendo questo ha ammesso di avere fallito…

  • giacobbe  On 12 agosto 2010 at 19:59

    penso che alle elezioni gli italiani farebbero meglio ad aprire gli occhi!!!!!!!!

  • cocombr  On 12 agosto 2010 at 21:33

    Ma perchè vi meravigliate ancora di Minzolini, è uno dei tanti lacchè a disposizione di San Silvio da Arco

  • Livio  On 12 agosto 2010 at 21:40

    Gli italiani che hanno votato e ancora votano Berlusconi, fanno parte di quella massa il cui interesse politico è uguale o meno all’interesse per il gioco del calcio. Anzi seguono il calcio con più interesse e competenza. Sono pigri, nel seguire la politica che, per come viene trattata, risulta troppo complicata e non essendoci divertimento la ignorano e si limitano a seguirla, per quel poco, in tv.Quindi sono ignoranti in materia anche perché non leggono i giornali. Nella loro superficialità, tutto quello che è stato, continuerà ad essere e per loro i politici sono tutti corrotti, quindi perché prendersela con Berlusconi? gli altri non sono migliori di lui.
    In compenso lui come imprenditore non fa chiacchiere, che è quello che serve agli italiani e citano tutte le vanterie del premier, così come citano gli insulti fatti ai magistrati, fatti agli italiani, che non lo votano, che sono tutti comunisti, ai giornali che lo accusano che sono altrettanto comunisti ecc…, sono completamente plasmati, proprio come il premier aveva studiato, così è avvenuto. Ma se si ristabilisse il giusto equilibrio nella informazione televisiva, sui giornali, sulla pubblicità nei confronti di tutti i patrtiti e nei confronti di tutti i politici, Berlusconi scenderebbe all’ultimo posto nel gradino delle preferenze. E si aprirebbero per lui le porte del carcere, lui questo teme, perché questo avverrebbe. La sua disperazione, è evidente, basta uno spiraglio e si attacca a tutto, pur di rimanere premier. Quello che asserisce Minzolini, non è altro, che altra pubblicità pagata dal premier. Se è convinto che lo voteranno lo stesso, perché non dicono di Berlusconio ciò che omettono?perchè cambiare la verità dei fatti?

  • Luciano  On 13 agosto 2010 at 09:43

    Certamente come in passato Berlusconi vincerebbe ancora in caso di elezioni. Ciò perchè gli italiani lo ritengono un perseguitato politico di giudici comunisti e su questo non ci possono essere dubbi, dato che sembra che i giudici non abbiano niente da fare che indagare su Berlusconi e le sue società e non si curano dei delinquenti veri che riempiono le nostre città!

    • Sciuscia  On 13 agosto 2010 at 13:09

      Suggerisci di non indagare su di lui anche quando c’è da farlo, per far sì che risulti meno simpatico..?

    • Alfred  On 13 agosto 2010 at 15:28

      Per Luciano.
      Il discorso che fai riguardo ai giudici e a Berlusconi, non è corretto, è poco razionale, è molto superficiale ed è anche semplicistico e generalizzato. Berlusconi non è un uomo qualunque, lui ha voluto guidare una nazione e si è presentato a noi in una veste in cui tutti lo avremmo votato. Se fosse stato un comune delinquente non lo avremmo votato, ma così non è stato. Ora vengono fuori delle cose che compromettono la sua persona e privata e di uomo politico, e siccome deve rendere conto ad un’intera nazione e a tutto il mondo perché ci rappresenta all’estero, è logico che i magistrati, se possono chiudere un occhio su un delinquente comune, non sembra tanto grave, ma su di lui, considerando le responsabilità che ha, è una cosa da incoscienti ed impossibile da fare, perché sono obbligati da leggi, le quali giustamente, difendono la sovranità popolare, da abusi di furbi che vogliono mettere le mani sul fondo enorme delle casse dello Stato da cui dipende tutto l’andamento della nostra vita ed il nostro futuro e quello dei nostri figli. Senza contare che ciò che fa un delinquente comune, è poco di fronte, a ciò che può fare, il capo del governo a tutto un popolo, avendo carta bianca su tutto. Spero che tu questo lo abbia capito, a prescindere se sia colpevole o meno.

  • Nonna sprint  On 13 agosto 2010 at 11:03

    Avete letto di quei muratori che all’Aquila hanno restituito 150.000 euro? C’è anche gente così nella nostra Italia e sono molto più di quanto i berluscones credano. E tutte queste persone NON voteranno chi compra i voti con l’aiuto della mafia.

  • Graziano  On 13 agosto 2010 at 11:26

    Caro Luciano a me sembra che Tu non abbia capito molto (o non vuoi capire per questioni ideologiche…) sulla questione giudici, comunisti, delinquenti. Siamo arrivati al punto che anche un settimanale non particolarmente schierato (ne vorrai dare atto spero!) come Famiglia Cristiana ha messo chiaramente i puntini sulle “i” sulla questione ed in maniera semplice e chiara come già hanno fatto altri, sicuramente di altra sponda ma non certo terroristi di stato come Giorgio Bocca, Sartori e tantissimi altri. La questione giudici, bianchi, rossi o verdi è solo una maniera di nascondere il problema. Alla fine della storia comunque non si dovrebbe porre assolutamente nessun problema istituzionale o etico. Berlusconi non deve essere a ricoprire la carica che ricopre, senza ma e senza se. Le sue situazioni con la giustizia non devono interessare nessuno. Riguardano solo lui di fronte alla giustizia che è e deve essere uguale per tutti.

  • vartemenko70  On 13 agosto 2010 at 11:57

    forse non vi ricordate, teste vuote, quanti milioni di compagni italiani, versavano fiumi di lacrime alla morte del sant’ uomo giuseppe giugasvili in arte stalin?
    Siete proprio voi che da sempre avete consegnato i propri cervelli in comodato d’ uso gratuito ai vertici del leninismo-stalinismo internazionale che ha dato ai popoli sottomessi solo sangue delitti e miseria a volontà. avete già dimenticato dove i popoli si sono ribellati e hanno cacciato e fucilato i capi comunisti solo 30 anni fa?
    siete proprio e solamente dei vermi a senso unico, comunque continuate cosi che il berlusca ce lo teniamo fino alla sua morte, perchè non esiste paragone tra un regime democratico, pur con tutti i suoi difetti, e i famosi PARADISI TERRESTRI da voi per decenni osannati.
    Saluti.

  • vartemenko70v  On 13 agosto 2010 at 12:21

    e bravi ! pubblicate solo i commenti a voi favorevoli.
    il lupo (sinstro) perde il pelo ma non il vizio.

    • Giuseppe Portonera  On 15 agosto 2010 at 20:26

      Ma quale lupo e lupo! Perché non aspetti prima di aprir bocca?

  • Mario  On 13 agosto 2010 at 12:53

    Si potrebbe anche chiudere un occhio sul Berlusconi mafioso, perchè è tutto ancora da dimostrare; il punto ineccepibile e su cui non si può transigere è invece la sua provata incapacità di fare il bene del Paese Italia, nonostante abbia avuto tante possibilità in tutti questi anni di duro lavoro diurno e notturno !!!

  • fab  On 13 agosto 2010 at 14:22

    x luciano “cerebroleso”… non mi meraviglio più di berlusconi che vince visto la quantità di italiani cerebrolesi ancora in giro……

  • nanaki  On 13 agosto 2010 at 14:59

    scusate ma sveva orlandini…chi cazzo é?

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: