Perché Mons. Fisichella?

Qualche mese fa, al funerale di Vianello, mi pare, il Premier Silvio Berlusconi,divorziato e risposato, ha preso la comunione. Ora, a quanto ne sappiamo noi, questo sacramento è vietato a chi si trovi in “stato di peccato permanente”. Ebbene, la cosa fu chiesta a Mons. Rino Fisichella, che – sul Messaggero, rispose così:

«Facciamo subito un po’ di chiarezza. Il presidente Berlusconi essendosi separato dalla seconda moglie, la signora Veronica, con la quale era sposato civilmente, è tornato ad una situazione, diciamo così, ex ante. Il primo matrimonio era un matrimonio religioso. E’ il secondo matrimonio, da un punto di vista canonico, che creava problemi. E’ solo al fedele separato e risposato che è vietato comunicarsi, poiché sussiste uno stato di permanenza nel peccato. A meno che, ovviamente, il primo matrimonio non venga annullato dalla Sacra Rota. Ma se l’ostacolo viene rimosso, nulla osta».

Il giornalista, evidentemente un po’ sorpreso, prova a chiarire:

In pratica, con la separazione dalla signora Veronica, il presidente Berlusconi è nelle condizioni di accostarsi alla comunione dato che non vive più in uno stato di permanenza di peccato, ho capito bene?

La risposta di Fisichella è inequivocabile, chiara e diretta:

«Esattamente».

Ora, come avrete sentito, il Premier oggi ha rilasciato un messaggio televisivo in cui dice chiaramente che:

“Dopo la separazione da Veronica Lario ho una relazione STABILE con un’altra donna”.

Questo vuol dire, se 2+2 fa 4, che il Premier non è mai uscito dal suo stato di peccato, data la relazione stabile con un’altra donna. Si aspetta l’ennesima giustificazione di Mons. Fisichella sul perché il Premier, in evidente stato di peccato, può fare la comunione, mentre un qualsiasi divorziato, magari veramente credente, no.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • Fabrizio  On 30 gennaio 2011 at 19:35

    Mons. Fisichella pensasse all’importante compito datogli dal Papa sull’evangelizzazione nuova. Lasci perdere Berlusconi dicendo cose che vanno contro la cristianità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: